Zone escluse

AutoDalle permette di disegnare piani di posa per tutti i tipi di terrazze: piscine, terrazze a L, terrazze a U, ecc…

Forme complesse di pavimentazione possono essere ottenute definendo aree escluse. Le aree escluse (aree di esclusione) sono superfici rettangolari che possono eventualmente sovrapporsi e nelle quali il software eviterà di posizionare lastre.

Il seguente video mostra alcune realizzazioni dal più semplice al più complesso che illustrano le capacità del software.

Questa funzione vi permetterà di realizzare pavimentazioni a L, o intorno a una piscina. La pavimentazione ottenuta può avvicinarsi o superare leggermente zone definite ma non richiederà alcun taglio. In questo caso occorrerà adattare le dimensioni del vostro terrazzo alle dimensioni esatte della pavimentazione, se la vostra pavimentazione è prevista all’interno, o compresa tra due pareti, probabilmente occorrerà effettuare dei tagli, per questo potete utilizzare i modelli di taglio.

Le aree escluse possono essere facilmente create e modificate con il mouse (vedere video qui sotto):

Alcuni esempi di lastre opus romane realizzate utilizzando le zone escluse: